La parmigiana di melanzane è un piatto davvero buonissimo che tante città e regioni italiane si contendono ma, solo la Sicilia può essere considerata la reale inventrice di questo piatto tradizionale siciliano.

A dirlo non siamo solo noi ma l’Accademia della Crusca, ovvero l’organo che in Italia controlla la lingua e che fa risalire il termine parmigiana dal termine siculo parmiciana.

Soltanto a sentir parlare di questo splendido piatto dagli odori veraci fa venire l’acquolina in bocca, stimola l’appetito, ecco perché adesso vi spiegheremo come preparare la parmigiana di melanzane comodamente a casa.

parmigiana di melanzane

Come si prepara la parmigiana di melanzane

Cominciamo il procedimento per preparare questa ottima pietanza, adatta sia a una cena che a un pranzo in famiglia o con gli amici e che può ben essere indicata come pietanza completa.

Vediamo, per prima cosa, quali sono gli ingredienti:

  • 1,2 kg di melanzane siciliane oblunghe.
  • ½ litro di passata di pomodoro.
  • 300 grammi di mozzarella fresca.
  • 1 cipolla.
  • 100 grammi di parmigiano grattugiato fine.
  • 1 spicchio di aglio.
  • 1 litro di olio per friggere.
  • 1 mazzetto di basilico.
  • Olio evo, sale, pepe

Visti gli ingredienti? Quando vi abbiamo detto che la parmigiana può essere tranquillamente gustata da sola come piatto principale avevamo ragione…oppure no?



Preparazione

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti quello che si dovrà fare è pulire le melanzane e poi tagliarle a fette dello spessore di circa mezzo centimetro.

Dopo aver fatto questo prendete un colapasta abbastanza capiente, cospargete di sale le fettine di melanzane e lasciatele asciugare. Coprite le melanzane con un piatto, la pressione permetterà loro di spurgare meglio. Lasciatele a riposo 1 ora.

Nel frattempo, potrete dedicarvi a fare il resto: soffriggete cipolla, aglio con 3 cucchiaini di olio evo, dopo aver tolto l’aglio si dovrà allora aggiungere la passata di pomodoro, il basilico e il pepe.

La cottura del sugo è di circa 20 minuti. Ma non è ancora finita! Prendete le melanzane e buttatele nell’olio per friggere portato precedentemente a bollore! Quello che vi raccomandiamo è di friggere poche melanzane per volta e di riporle su carta assorbente, non sovrapposte dopo averle fritte.

Il procedimento è quasi finito, non preoccupatevi: adesso dovrete prendere una pirofila e cospargere la base con un pizzico di olio e di sugo poi iniziate a sistemare le melanzane: copritele con parmigiano, sugo e fettine di mozzarella e continuate a comporre strati fino a che non avrete finito gli ingredienti.

Dopo averlo fatto cuocete la parmigiana in forno per 30 minuti a 180°.


parmigiana di melanzane

Conclusione

Adesso vi sveliamo un piccolo segreto siciliano: la parmigiana di melanzane diventa ancora più buona se preparata precedentemente: farla il giorno prima e poi servirla calda e riscaldata con la mozzarella filante darà alla vostra tavola un successo assicurato. Questo piatto venne infatti pensato per riciclare ciò che rimaneva in frigo all’interno delle case contadine ma le melanzane nella nostra terra sono davvero buonissime e hanno creato un piatto che ci invidiano in tutto il mondo. Infatti vengono usate in tantissime altre ricette tutte da provare come, per esempio, la pasta alla norma.




One thought on “Piatto tradizionale siciliano: la parmigiana di melanzane”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *