Gio. Nov 9th, 2023

I piatti tipici della Sicilia sono tantissimi e sceglierne solo alcuni è per noi una vera sofferenza; tuttavia, vogliamo dare qualche indicazione a chi viene in questa bellissima isola per iniziare un tour enogastronomico come si deve.

Il nostro mare e la nostra terra forniscono ingredienti primi di alta qualità che con la nostra fantasia riusciamo a trasformare in pietanze che non hanno eguali in tutto il mondo!

Vediamo allora alcuni piatti che fanno parte della tradizione siciliana e che non è possibile non assaggiare.

Piatti tipici del nord Sicilia

Un tour enogastronomico come si deve non può presentare le ricette tipiche della regione ma deve entrare anche nello specifico delle specialità culinarie, ecco perché in questo paragrafo parleremo della parte nord della Sicilia che ha delle specialità tipiche che non possono essere dimenticate.

Un’ultima cosa prima di iniziare, in questa parte dell’isola si chiama Arancina!

Couscous Trapanese


Piatti tipici della Sicilia

Il couscous alla trapanese è un piatto a base di pesce che deve assolutamente rientrare tra i cibi da assaggiare quando si viaggia in Sicilia.

Questo piatto tipico siciliano proviene dalla tradizione povera ma con il tempo è stato esaltato a vera specialità copiata in tutto il mondo.

Servito con semola di grano duro, pesce, gamberi e vongole e con una spruzzata di paprika e zafferano chi ama veramente la cucina di mare non può non farlo rientrare nei propri programmi.


Spaghetti con la Bottarga

Piatti tipici della Sicilia

La bottarga è un prodotto siciliano senza eguali dal gusto molto forte, viene ricavato dall’essiccazione delle uova di muggine o tonno e noi in Sicilia abbiamo una produzione davvero ottima di questa specialità ittica.

Provarla con degli spaghetti cotti al dente in un vero ristorante siciliano che sappia esaltarne l’odore e il sapore non ha eguali e noi vi consigliamo vivamente di farlo.



Piatti tipici del sud Sicilia

Il sud della Sicilia ha avuto un altro tipo di contaminazioni, diverse dominazioni e ha dato il via a ricette completamente diverse da quelle che si possono trovare in altre parti dell’isola.

Andiamo a vedere nello specifico un paio di queste ricette, ne abbiamo selezionate poche ma ne avrete davvero tantissime da provare se solo volete scoprire.

Mandorle di Avola


mandorle di siracusa

Le mandorle di Avola, in provincia di Siracusa, sono un prodotto tipico siciliano che deve essere assolutamente provato. In tutta la Sicilia le mandorle vengono usate in tantissime ricette, tuttavia, solo qui è possibile trovarne le mandorle più buone del mondo.

Le mandorle d’Avola sono una specialità di questa terra e perfino il botanico Giuseppe Bianca nella seconda metà dell’Ottocento studiò e catalogò queste mandorle. A chi viene in Sicilia consigliamo di provarle sfuse o nella variante del risotto con le mandorle, ottimo e particolare.

Pasta con fave e ricotta


Piatti tipici della Sicilia


Per chi vuole provare uno dei piatti tipici siciliani assaggiare nei tanti ristoranti la pasta con fave e ricotta è un’occasione unica.

Questa pasta tipica è un primo piatto tradizionale dai colori e dagli odori forti e buonissimi. Preparare questa pasta è facile e veloce, viene servita con una crema di fave fresche e ricotta che si sposano davvero bene e creano un sapore unico.

Conclusione

Questi sono solo alcuni dei piatti tipici della Sicilia, il nostro consiglio è di provarli tutti, di assaggiarli tutti e di partire alla volta della scoperta di quest’isola non solo provando quelli che ti abbiamo consigliati ma anche molti altri.

Lasciati guidare dai tuoi gusti personali, scopri ogni singola pietanza e non lasciarti sfuggire i nostri dolci che sono buonissimi!



One thought on “Piatti tipici della Sicilia: quali sono”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *